Leo e Gebedia

 

Una musica originale per un cartone animato ! Mi ricordo di aver pensato con Fabio che fosse la massima sfida per un compositore. Tornare indietro e scrivere musica con gli occhi di un bambino. Per me, che sono cresciuto negli anni 80, come per altri della mia generazione, il rapporto con in cartoons, soprattutto quelli giapponesi scuola Miyazaki, i robot della Toei e i classicissimi americani della Warner o di Hanna & Barbera, sono stati un pezzo importante, direi centrale nell’acquisizione di una visione del mondo. Così l’approccio ad un cartoon ci sembrava mettesse in gioco molto di più della semplice composizione. Siamo partiti da un brano di THISWAYUP “Poor Stone” che ha subito una lunghissima trasformazione per poi diventare la colonna sonora del cartone. Questo è un lavoro di cui vado molto fiero, perchè ha anche permesso di affinare il nostro mestiere di sound-designers rifacendoci in particolare ai cartoni animati di Tom & Jerry in cui musica, ambiente ed effetti convivono in uno spazio casalingo colorandolo e dandogli vita.

 

Leo e Gebedia (Italia, 2007)

Un piccione costipato e un camaleonte incapace di mimetizzarsi vivono in solitudine in un circo abbandonato, entrambi abbandonati dai loro simili. Solo nella loro diversità nascerà una nuova amicizia e più fiducia in loro stessi.

REGIA: Giorgio Croce Nanni
EFFETTI: Francesco Paglia
PRODUZIONE: Spark Digital Entertainment